Perchè si perdono i denti?

Le cause della perdita dei denti sono tre:

  • carie
  • problemi parodontali (delle gengive)
  • traumi alla chiusura dei denti

Carie

Lesioni provocate da batteri che possono distruggere il dente ( o meglio quello che si vede del dente) o provocare la morte della polpa (è il "nervo" che quando si infiamma fa soffrire tanto!).

Problemi parodontali

Sono problemi che riguardano le gengive che possono sanguinare, essere dolenti; nei casi più gravi i denti diventano mobili e, se non si provvede in tempo, si perdono senza rimedio. Per risolvere le malattie cariose e parodontali bisogna effettuare una corretta prevenzione (controllo di placca) e visite periodiche dal dentista.

Traumi alla chiusura dei denti

Protesi, otturazioni, ortodonzia possono causare un contatto anomalo dei denti. Questo contatto va eliminato in tempo prima che si venga a determinare un danno irreversibile.

Area Riservata