Igiene dentale

igiene-dentale

Un buon mantenimento dell’igiene del cavo orale è alla base della prevenzione e della salute della bocca. Dobbiamo saper igienizzare la nostra bocca nel migliore dei modi attraverso le tecniche adeguate e l’ausilio di prodotti scelti e personalizzati per ogni paziente insieme all’informazione di una corretta rimozione della placca batterica e dei danni che ne conseguono.

La placca dentale è costituita da colonie batteriche che aderiscono alla superficie dei denti, alle protesi, agli impianti e ai dispositivi ortodontici e gnatologici.

La placca è localizzata sopra e sotto il margine gengivale. La placca sopragengivale è di dominio del paziente ed è eliminabile con i corretti presidi domiciliari indispensabili per mantenere un controllo di placca. Si osserva più facilmente lungo il margine gengivale e o tra un dente e l’altro, dove la sua rimozione è più difficoltosa. Un buon metodo per rendere visibile la placca è l’ausilio dei rilevatori di placca . La placca sottogengivale genera le tasche parodontali ed è di esclusivo dominio professionale.

La placca sopra e sotto-gengivale può organizzarsi in tartaro per un fenomeno di mineralizzazione in soggetti predisposti e identificati dal team di prevenzione che dovrà intervenire per rimuoverlo urgentemente e prevenirne la formazione.

Area Riservata