Estetica a bassa invasività.

Nella immagine si nota una evidente anomalia del sorriso dovuto ad un allineamento imperfetto dei 12 denti anteriori.


 
E' stata eseguita una coronoplastica selettiva (limati i denti "spigolosi") e contemporaneamente eseguiti restauri in composito. Si è ottenuta un allineamento dei gruppi frontali e la normalizzazione della linea incisiva superiore e inferiore (sorriso non più ad alti e bassi). I denti sono stati sbiancati con perossido di idrogeno al 35% applicato alla poltrona. Il tutto senza costi eccessivi e senza invasività dei tessuti come devitalizzazioni e corone protesiche. L'unica difficoltà è stata una prefigurazione in cera (set up dei modelli) di tutto il lavoro finale.


 

quattro faccette (veneer) in ceramica sui denti arretrati (quattro incisivi laterali). Si noti comunque il disallineamento della linea orizzontale incisiva che sarà corretto successivamente.

Area Riservata