Ingiallimento dei denti

Denti gialli: cause e rimedi

L’ingiallimento dei denti può essere causato da macchie superficiali,  profonde, assottigliamento dello smalto o diete particolari. Quindi una diagnosi corretta è indispensabile per un trattamento di successo.

I rimedi possono essere un trattamento della superficie dei denti , oppure un trattamento profondo con sbiancamento professionale (perossido di idrogeno al 29%). L'ultimo ritrovato prevede la foto attivazione del perossido a basso dosaggio (29 al posto del 35%); i denti vengono trattati con il perossido e la lampada per pochi secondi evitando la disidratazione e il surriscaldamneto che danneggiano la polpa e provocano sensibilità termica.  Per il mantenimento si prevede uno sbiancamento domiciliare con prodotti a basso dosaggio (perossido di carbamide o di idrogeno al 10-15%) usati per più giorni.

E’ sconsigliato lo sbiancamento “fai da te” che non tiene conto della diagnosi e ancor meno della tipologia e dosaggio dei prodotti da utilizzare.

 

Studio Odontoiatrico Mazzocco - Piazza Di Spagna 66 , Roma

Numero Verde Dentista

Area Riservata