Cefalea: 200 tipi diversi

Cefalea

 

La diagnosi è fondamentale prima di ricorrere a farmaci analgesici che coprono i sintomi rendono la diagnosi più difficile (anche con gli antibiotici vale lo stesso principio di evitare la cura “fai da te”). Le donne sono maggiormente suscettibili alle cefalee (rapporto 4/1 con i maschi) e due sono le categorie principali: emicraniche vasomotorie e cefalee muscolo-tensive. Queste ultime possono essere di competenza odontoiatrica (gnatologia).

 

Studio Odontoiatrico Pilota dentista.it - Piazza Di Spagna 66 , Roma

tel 06 6794839

 

Area Riservata