Il morso incrociato nei bambini

morso incrociato nei bambini

 

Il morso incrociato e sempre in rapporto con una asimmetria delle ossa facciali e del volto e con una funzionalità alterata. Quindi il morso crociato deve essere intercettato il più presto possibile (dai 6 anni in poi) con un espansione dell’arcata superiore e una rieducazione della funzionalità linguale (logopedia e fisioterapia) e un miglioramento del transito di aria nelle vie aeree nasali (terapia otorino) per stabilizzare il trattamento.

 

Studio Odontoiatrico Mazzocco - Piazza Di Spagna 66 , Roma

Numero Verde Dentista

Area Riservata