Un disinfettante per le protesi in bocca per 24 ore

Disinfettare correttamente le proprie protesi mobili

 

Disinfettate protesi

 

Un articolo multicentrico di più università Giapponesi di ottobre 2014, ha accertato che l'uso notturno delle protesi mobili (totali) aumenta l'incidenza di infezioni polmonari da pneumonia. Ciò significa che ai nostri pazienti bisogna consigliare un uso quotidiano di disinfettanti che per ora non esistono sul mercato, oppure, nel caso di patologie respiratorie consigliare il paziente di evitare di indossare le protesi mobili durante il sonno (molti già lo fanno...).
Pensavamo a un disinfettante di costo contenuto ed efficace e facilmente rimovibile (idrosolubile). (un po' come succede in un reparto di chirurgia dove le protesi rimovibili sono considerate come il diavolo e l'acqua santa). Si facciano avanti le industrie (magari studiare assieme un prodotto con sali quaternari da acquistare in farmacia)……

Area Riservata